Bando di Concorso

 

CONCORSO INTERNAZIONALE DI COMPOSIZIONE “2 AGOSTO”
XXV EDIZIONE BOLOGNA 2019
BANDO DI CONCORSO

 

 Download the Competition Announcement             Register Now

 

È bandita l’edizione 2019 del Concorso Internazionale di composizione “2 agosto”, organizzato dal Teatro Comunale di Bologna, patrocinato e promosso dall’Associazione tra i Familiari delle Vittime della Strage alla Stazione di Bologna del 2 agosto 1980 e dal Comitato di Solidarietà alle Vittime delle Stragi.

  1. 1) Il Concorso attribuirà tre premi, così ripartiti:

Primo premio di 6.000€; secondo premio di 3.000€; terzo premio di 2.000€.

Le partiture vincitrici di ciascun premio saranno eseguite in Piazza Maggiore a Bologna,

il 2 agosto 2019, in occasione delle manifestazioni in memoria delle vittime delle stragi, all’interno del programma del Concerto Finale della XXV Edizione del Concorso Internazionale di Composizione “2 Agosto”.

Il Concerto sarà trasmesso in diretta radiofonica (Radiotre) e in differita televisiva (Rai5).

  1. 2) Al Concorso possono partecipare compositori di ogni nazionalità nati dopo il 31 dicembre 1984.

  1. 3) La XXV edizione del Concorso Internazionale di Composizione “2 agosto” è dedicata a partiture per orchestra (l’organico massimo disponibile è indicato al punto 6), con o senza l’aggiunta di elettronica.

  1. 4) Peculiarità prima di questo Concorso è l’esecuzione dei brani vincitori in uno spazio simbolicamente aperto quale la grande Piazza cittadina in una serata di forte valore civile quale quella del 2 agosto. Uno dei criteri di valutazione da parte della Giuria sarà dunque la modalità di utilizzo dello spazio proposta dalla partitura, dal punto di vista sia della disposizione orchestrale sia della diffusione del suono, che si tratti di quello amplificato dell’orchestra stessa o prodotto dall’utilizzo dell’elettronica, fermi restando le peculiarità e i limiti dello spazio a disposizione, di cui si riporta la pianta in calce a questo bando, e a partire dalla normale disposizione orchestrale riportata anch’essa in calce.

Si tenga presente:

  1. a) La larghezza del palco è un poco superiore a quella strettamente necessaria per la disposizione orchestrale e dunque è possibile dislocare alcuni strumenti lateralmente, separare leggermente la compagine orchestrale etc.

  2. b) Sul sagrato della Basilica di San Petronio (vedi area 600x600 cm.) è possibile collocare un massimo di cinque strumentisti con strumenti facilmente trasportabili (non un set di percussioni), avvalendosi della loro amplificazione.

  3. c) L’amplificazione prevede la collocazione di due diffusori ai lati dell’orchestra e due alle spalle del pubblico (quadrifonia), oltre a un diffusore per gli eventuali strumenti sul sagrato (vedi area 600x600 cm.).

Si tenga altresì presente, però, che l’esecuzione dei tre brani vincitori sarà consecutiva e che

non si possono prevedere tempi di cambio posizione troppo lunghi tra un brano e l’altro data

la presenza della diretta radiofonica, e che un eccesso di complessità nelle disposizioni fisiche degli strumenti potrebbe penalizzare la scelta del brano in seno alle decisioni della Giuria.

  1. 5) La durata massima dei brani presentati deve essere di 12 minuti.

  1. 6) L’organico massimo consentito (pena l’esclusione dal concorso) è il seguente:

3 flauti (2° o 3° anche ottavino), 3 oboi (2° o 3° anche corno inglese), 3 clarinetti in sib (2° o 3° anche clarinetto basso), 3 fagotti, 4 corni, tre trombe, tre tromboni, un timpanista, 2 percussionisti, arpa, archi (12-10-8-6-4).

Ognuna delle sezioni di archi può essere divisa al massimo in due (10 parti di archi complessivamente), oltre ad essere possibile la presenza di passi solistici per uno strumento ad arco per ciascuna delle cinque sezioni (primo dei I violini etc.).

  1. 7) Le partiture dovranno essere anonime e non contenere alcun elemento di riconoscimento.

Le partiture potranno anche essere edite, ma in tal caso i concorrenti devono cancellare ogni eventuale indicazione editoriale.

  1. 8) Le partiture non devono essere mai state eseguite precedentemente.

A tale proposito ogni concorrente deve allegare una propria dichiarazione che confermi la non avvenuta esecuzione.

  1. 9) Non è ammesso l’invio di file audio relativi alla partitura presentata al Concorso se non quelli relativi alla parte elettronica prevista (di tale eventuale parte elettronica è comunque gradita quantomeno una descrizione).

I concorrenti potranno (non obbligatoriamente) inviare un altro proprio brano cameristico o orchestrale CON REGISTRAZIONE AUDIO DI UN’ESECUZIONE (no file midi) al puro scopo di fornire alla Giuria un’informazione più completa sul proprio mondo sonoro.

Non è ammesso l’invio di un altro brano se non corredato di registrazione.

Tali brani aggiuntivi (e le relative registrazioni) dovranno essere privi di ogni segno di riconoscimento dell’autore (titolo, sede dell’esecuzione, nomi degli esecutori etc.).

  1. 10) Per qualsiasi dubbio od eventuale particolare esigenza si invitano i concorrenti a mettersi in contatto con la Segreteria del Concorso, scrivendo a info@concorso2agosto.it

  1. 11) L’invio delle partiture e la partecipazione al Concorso non comporta alcun tipo di tassa d’iscrizione.

  1. 12) Le partiture dovranno essere inviate secondo la seguente procedura ONLINE: attraverso il sito www.concorso2agosto.it, alla sezione ISCRIZIONE/PARTECIPAZIONE, il concorrente compilerà il modulo d’iscrizione, inserendo i propri dati anagrafici.

Una volta completata la registrazione, riceverà un nome utente e una password, che gli permetteranno di accedere al sito e di completare le fasi successive di caricamento dei propri materiali.

Nella sezione ISCRIZIONE/PARTECIPAZIONE il concorrente potrà trovare tutte le informazioni in dettaglio per espletare quanto necessario alla partecipazione al Concorso.

  1. 13) La scadenza delle iscrizioni online è fissata in data 30 giugno 2019, ore 24 GMT.

  2. 14) La composizione della Giuria verrà pubblicata sul sito del Concorso.

  3. 15) Il giudizio della Giuria è insindacabile.

  4. 16) Per tutte le informazioni ci si può rivolgere alla Segreteria del Concorso Internazionale di Composizione “2 agosto”: info@concorso2agosto.it.

Sito web: www.concorso2agosto.it

 

 Download the Competition Announcement             Register Now

 
AddThis Social Bookmark Button
JoomShaper