Angelo Inglese

Compositore e direttore d’orchestra, terzo di una generazione di musicisti. Inizia gli studi di clarinetto, pianoforte e violino con il padre Giuseppe (clarinettista e compositore) e frequenta il Conservatorio “Nicoló Piccinni” di Bari. Termina gli studi di composizione e direzione d’orchestra al Conservatoire Superieur de Musique di Parigi con il M° Jacques Charpentier. Inizia un’intensa attività di compositore vincendo vari concorsi tra cui il Concorso Internazionale di Composizione “2 Agosto” di Bologna con la cantata sinfonica “Etenim si ego Pax...”, segnalata da Ennio Morricone come migliore composizione del concorso. Ha ricevuto commissioni da diverse istituzioni orchestrali tra cui l’Orchestra Filarmonica Svetlanov di Mosca e l’Orquesta Sinfonica de Venezuela. Ha diretto varie orchestre italiane ed estere tra cui l’Orchestra Internazionale d’Italia, l’Orchestra Regionale di Roma e del Lazio, l’Orchestra Sinfonietta di Parigi, l’Orchestra Nazionale di Seoul, l’Orchestra Filarmonica Statale Ucraina e l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Izmir.

AddThis Social Bookmark Button
JoomShaper